Come scrivere le promesse di matrimonio

“Prometto di essere al tuo fianco per sempre, nella gioia e nel dolore, in salute e in malattia, in ricchezza e povertà e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita!”

Con le tue promesse dovrai esprimere gli stessi principi ma con parole tue!
La tua promessa deve essere ispirata dalle sensazioni che provi pensando alla tua dolce metà.
Non deve necessariamente seguire uno stile poetico, anzi un pizzico di ironia strapperà un sorriso a tutti!
Vi diamo ora alcuni consigli su come scrivere le vostre promesse e rendere quel magico momento indelebile nei vostri cuori e quelli dei vostri invitati.

PENSATE A Ciò CHE AMATE L’ UNO DELL’ALTRA

Ti renderai conto che hai un mare di cose da dire alla tua amata.
Nelle vostre promesse potrete condividere con tutti i vostri momenti più belli, ma anche quelli difficili che avete affrontato e superato mano nella mano!
In quale momento avete capito che sareste stati insieme per sempre? raccontatelo!
Pensate ai luoghi che avete visitato insieme, al momento in cui avete incrociato i vostri sguardi la prima volta, insomma, chi ha fatto il primo passo?! Immaginate di dover scrivere una lettera alla vostra amata, descrivetela con gli aggettivi più appropriati e aprite il vostro cuore.

METTETEVI D’ ACCORDO

Per esprimere al meglio i vostri sentimenti, non aspettate all’ ultimo, scrivi le tue promesse mesi prima!
Le vostre promesse devono completarsi l’ una con l’ altra, proprio come le vostre anime.
Non scrivete testi troppo lunghi perché così rischiate di rendere noioso e mono intenso questo momento così speciale. (massimo 1 minuto per promessa) Ma concordate, insieme, la lunghezza del testo. Non vorrete mica scrivere due righe mentre il vostro partner vi dedica 20 righe di promessa giusto?!
Potete includere una frase in comune oppure la stessa struttura che vi prefisserete con una piccola scaletta.
Ritengo che sia meglio non leggersi a vicenda le promesse prima del fatidico giorno, potrebbe rendere meno emozionante e vero quel momento.

CONSIGLI PRATICI

Quel giorno sarete parecchio emozionati quindi scrivetevi le promesse su di un foglio che potrete incorniciare e tenere come ricordo. Altrimenti chiedete al Celebrante di leggere le promesse al vostro posto.
Scegli una canzone dal forte significato (che vi siete dedicati o che rappresenti la vostra unione)
Al posto delle promesse potete leggere una poesia o un brano che esprime i vostri sentimenti dividendovi le frasi. Anche il rito della sabbia può essere fatto al posto delle promesse!

ESEMPI DI PROMESSE DA CUI PRENDERE SPUNTO

• Ti amo quando hai freddo e fuori ci sono 30 gradi. Amo la ruga che ti viene qui quando mi guardi come se fossi pazzo. Mi piace che dopo una giornata passata con te, sento ancora il tuo profumo sui miei golf, e sono felice che tu sia l’ultima persona con cui chiacchiero prima di addormentarmi la sera. E non è perché mi sento solo, e non è perché è la notte di Capodanno. Sono venuto stasera perché, quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile. (Harry ti presento Sally)

• Garantisco che per noi ci saranno tempi duri. Garantisco che uno di noi due o tutti e due vorremmo farla finita. Ma garantisco anche che se non ti chiederò di essere mia per sempre lo rimpiangerò per tutta la mia vita, perché sento nel mio cuore che sei l’unica per me. (Se scappi ti sposo)

• Se saprai starmi vicino,
e potremo essere diversi,
se il sole illuminerà entrambi
senza che le nostre ombre si sovrappongano,
se riusciremo ad essere “noi” in mezzo al mondo
e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere.

Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo
e non il ricordo di come eravamo,
se sapremo darci l’un l’altro
senza sapere chi sarà il primo e chi l’ultimo
se il tuo corpo canterà con il mio perché insieme è gioia…

Allora sarà amore
e non sarà stato vano aspettarsi tanto. (PABLO NERUDA)

• Ti sposo anche se le mie misure non sono 90-60-90, ti sposo perché hai promesso di abbassare sempre la tavoletta, ti sposo perché, quando c’è un ragno tu lo uccidi per me, ti sposo perché mi ascolti, o fai finta di farlo… ti sposo perché mi fai ridere e mi fai stare bene, ti sposo perché mi fai ridere e mi fai stare bene, ti sposo perché con te riesco ad essere una persona migliore, ti sposo perché finalmente ho trovato la mia anima gemella.

• Preghiera Apache (da leggere insieme)
“Adesso la pioggia non ci bagnerà più, perché saremo riparo uno per l’altro,
Adesso non sentiremo più freddo, perché ci scalderemo l’un l’altro,
Adesso non ci sentiremo mai più soli, perché saremo compagnia l’uno per l’altro.
Siamo due corpi ma c’è una sola vita dinanzi a noi e una sola dimora.
Quando scenderà la sera e ti cercherò, ci sarai,
Prenderò la tua mano, e tu la mia, e ci volgeremo insieme
a guardare la strada compiuta per giungere sin qui, all’ora della nostra felicità.
Si snoda dietro e dinanzi a noi
una strada lunga e tortuosa in cui ogni curva
significa scoperta.
Vecchie speranze, nuove risa e condivisa paura –
È appena iniziata la nostra avventura.”

• “Io ho bisogno di dirtelo, e tu mi devi ascoltare. Ti ho amata da quando ti ho conosciuta, ma non ho permesso a me stesso di sentirlo veramente, fino ad oggi. Guardavo sempre avanti, prendevo decisioni per paura. Oggi… oggi grazie a te, a quello che ho imparato da te… ogni scelta che ho compiuto è stata diversa, e la mia vita… la mia vita è completamente cambiata. Ho imparato… che facendo così si vive la vita pienamente. Non ha importanza se ti restano cinque minuti, o cinquant’anni. Samantha, se non fosse stato per oggi, se non fosse stato per te… io non avrei mai conosciuto l’Amore. Quindi grazie di esser stata la persona che mi ha insegnato ad Amare, e ad essere Amato.” ( dal film if only)

• “Ti prometto di aiutarti ad amare la vita, di trattarti sempre con tenerezza e di avere la pazienza che l’amore richiede. Di parlare quando le parole sono necessarie e di restare in silenzio quando non lo sono, e di vivere nel calore del tuo cuore e considerarlo casa mia. Io prometto di amarti ardentemente in ogni tuo momento, ora e per sempre. Prometto di non dimenticare mai che questo è un amore che capita una volta nella vita.” ( dal film la memoria del cuore)

• “Io sono qui per amarti, per stringerti fra le braccia, per proteggerti. Sono qui per imparare da te e ricevere in cambio il tuo amore. Sono qui perché non c’è nessun altro luogo in cui vorrei essere.”

• “Tornerai sempre a casa per raccontarmi la tua giornata? Per dirmi di quello a lavoro che parla troppo? Di quando ti sei macchiato a pranzo? Di uno strano pensiero che avevi fatto al risveglio ma che poi hai dimenticato… Mi racconterai le follie della gente, e ci rideremo sopra? Anche se tornerai tardi e io starò già dormendo, sussurrami all’orecchio anche un solo tuo pensiero del giorno, perché adoro il modo in cui guardi il mondo. Sono così felice di starti accanto, di guardare il mondo attraverso i tuoi occhi.”(dal film her)

• “Quegli occhi, quel paio d’occhi che brillavano, sembravano due fari, due torce. E quel sorriso, così accecante… sembrava… sembrava di vedere il sole quando lei rideva, credimi. Quando un uomo si sente addosso quello sguardo, quell’espressione… ma è inevitabile che gli esploda qualche cosa dentro.”

• “Ci ameremo, anche quando non ci sopporteremo. Non si scappa… mai. Nessuno lascia l’altro qualunque cosa succeda. Ci prenderemo cura l’uno dell’altra anche quando saremo vecchi, puzzolenti e cadenti… e se mi viene l’Alzheimer e mi dimentico chi sei. Prometto di ricordarti chi sono io ogni giorno, e ci prenderemo cura l’uno dell’altra da vecchi, puzzolenti e cadenti. Questo è per sempre.” (GREY’S ANATOMY)

• “Come ti amo? Fammi contare i modi. Ti amo nei respiri, nelle profondità e nelle vette che la mia anima raggiunge, quando sà di non essere vista, con lo scopo di raggiungere la grazia ideale. Ti amo liberamente come gli uomini lottano per i diritti, amo in modo puro, come si allontanano dalla lode. Ti amo con i respiri, i sorrisi, le lacrime di tutta la mia vita. E se Dio lo vorrà, ti amerò ancora di più, e meglio, dopo la morte.” (BEVERLY HILLS)

• “Prometto che manterrò l’80% delle promesse. E prometto che non smetterò di aggiornarle, perché una sola manciata di promesse non basta per una vita intera accanto a te, fatta di tanti cambiamenti, di figli che crescono con noi due, del mio amore per te che diventa giorno dopo giorno più profondo, Lily Aldrin, e che voglio tenere vivo per il resto della mia vita.”(how i met your mother)

• “Ti prometto di aiutarti ad amare la vita, di trattarti sempre con tenerezza e di avere la pazienza che l’amore richiede. Di parlare quando le parole sono necessarie e di restare in silenzio quando non lo sono, e di vivere nel calore del tuo cuore e considerarlo casa mia. Io prometto di amarti ardentemente in ogni tuo momento, ora e per sempre. Prometto di non dimenticare mai che questo è un amore che capita una volta nella vita”. (la memoria del cuore)

• Nel silenzio della notte ho scelto te, nello splendore del firmamento, io ho scelto te. Nell’incanto dell’ aurora, io ho scelto te. Nelle bufere più tormentose, io ho scelto te, nell’arsura più arida, io ho scelto te, nella buona e nella cattiva sorte io ho scelto te. Nella gioia e nel dolore io ho scelto te, nel cuore del mio cuore io ho scelto te. (S. Lawrence)

• Il nostro amore è nato quando tacendo ci siamo accorti di parlare la stessa lingua; ci siamo guardati l’ uno nell’altro, come in uno specchio fedele e ciascuno ha visto sorgere nell’altra anima l’ immagine di sé stesso. E solo quel giorno in cui tu eri me e io ero te, noi due eravamo una cosa sola, fusa nei ricordi del nostro amor, come la fiamma nata dalla terra, questa cosa nostra, fatta della nostra carne e più ancora del nostro spirito, tendeva verso l ‘alto. (Nino salvaneschi).

Foto by Joy Photographers